I designer

Marco Della Torre

Marco Della Torre (1962) laureato al Politecnico di Milano, si trasferisce in California dove lavora per lo studio Fernau & Hartmann e in seguito presso lo studio di Stanley Saitowitz. Dal 1997 ha sede a Milano. Ha realizzato allestimenti e progetti per gallerie d’arte, fondazioni e musei di arte contemporanea a livello internazionale, come ad esempio la Fondazione Prada-Milano, KUB Kunstmuseum-Bregenz, Deitch Projects Gallery-New York, Museo di Arte Contemporanea- Castello di Rivoli-Torino, Museum of Contemporary Art Tokyo, Biennale Arte-Venezia, Fundació Joan Miró-Barcelona. Ha realizzato progetti e opere per artisti di fama internazionale e ha collaborato con curatori come Germano Celant, Ida Gianelli, Carolyn Christov-Bakargiev. Dal 2001, ha insegnato alla Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, alla Facoltà di Design e Arti dell’Università IUAV di Venezia e presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano. Nel gennaio 2008 è stata presentata alla Triennale di Milano la monografia “Marco Della Torre – Design for Art/Il Progetto per l’Arte”. Il volume raccoglie dieci anni di progetti e realizzazioni nel corso dei quali si è delineato il dialogo tra linguaggi diversi, la mediazione tra arte e ingegneria, un uso “dolce” delle tecnologie e l’attenzione al dettaglio. Per TVS ha disegnato la linea Natura. Caratterizzata dal design essenziale, elegante e professionale; è realizzata con materiali totalmente riciclabili e rispettosi dell’ambiente, così come i gadget che accompagnano i singoli articoli: alluminio, acciaio, legno, cotone, carta riciclata e inchiostri ad acqua.

natura